home gp   

Questo è il nuovo sito del GPV!!! A breve i nuovi contenuti e le classifiche.

Blog

  • Tantissimi Auguri di Buona Pasqua 2017 Tantissimi Auguri di Buona Pasqua 2017

    Dal Gruppo Podistico Virgiliano i più sentiti auguri di Buona Pasqua!!!

  • Cesole, 19 marzo 2017: 19° Giro di Torre d'oglio

    Buonasera
    vi ricordo che domenica prossima, con partenza prevista alle 08:45, si terrà a Cesole la prossima tappa del Criterium Provinciale 2017.  Visto che le nostre concorrenti saranno agguerritissime vi aspettiamo numerosi per consolidare il nostro vantaggio in classifica.
    Ciao
    Osvaldo 

  • Cross Country Libiola 2017

    Domenica 19 febbraio allo ore 9:00 si terrà a Libiola di Serravalle la manifestazione "Cross Country Libiola", valida come terza prova del Criterium Sportime Big-Bang Campestri 2017. Clicca QUI per la visualizzazione del volantino

  • Felice 2017 a tutti!!! Felice 2017 a tutti!!!

    Il consiglio direttivo del GP Virgiliano augura a tutti quanti, soci e non, un Felice 2017!!!

  • Buon Natale!!! Buon Natale!!!

    Buon Natale a tutti voi dal GP Virgiliano!!!

  • Calendario Criterium 2017 e relativo regolamento

    Schermata_2016-12-15_alle_22.20.40.png

     

    CRITERIUM PROVINCIALE SPORTIME BIG-BANG

    CORSA CAMPESTRE SU STRADA E SU PISTA 2017

    REGOLAMENTO

    La F.I.D.A.L. Comitato Provinciale di Mantova in collaborazione con le società organizzatrici in seguito denominato Comitato Organizzatore indice per l’anno sportivo 2017 il “ Criterium Provinciale FIDAL 2017”

    Norme di partecipazione alle gare.

    Nel rispetto delle "Norme per l'organizzazione delle manifestazioni 2016" emanate dalla FIDAL e relative "Note Esplicative convenzione FIDAL - EPS del 4 aprile 2014 e successive modifiche” alle gare del Criterium  possono partecipare tutti gli atleti delle categorie senior che appartengono ad una delle seguenti tipologie:

    Atleti tesserati con società affiliate alla FIDAL;

    Atleti tesserati con gli Enti di Promozione Sportiva (sezione Atletica) (ASI, CSI, UISP, ACSI, AICS, LIBERTAS, CSAIN, CSEN, ENDAS, MSP, ACLI) che hanno stipulato apposita convenzione con la FIDAL (valida fino al 30 marzo 2017). Questi atleti dovranno presentare copia della tessera dell’ente sportivo valida per il 2017 nonché copia del certificato medico sportivo valido per l’attività “Atletica leggera”.

    Norme di partecipazione ai criterium

    Alle classifiche finali del Criterium su strada e del  Criterium di corsa campestre partecipano esclusivamente gli Atleti/e tesserati/e per l’anno 2017 a società affiliate alla FIDAL della provincia di Mantova e appartenenti alle diverse categorie Seniores .

    Le gare in programma valide per i Criterium di corsa campestre e di corsa su strada sono elencate nell'allegato calendario concordato in sede di riunione.

    Saranno valide le categorie FIDAL in vigore per l’anno 2017

    Agli atleti che parteciperanno al Criterium verrà consegnato il relativo pettorale e l’eventuale chip da utilizzare in tutte le gare del criterium al costo che verrà comunicato dal comitato organizzatore.

    Per ogni singola prova le società organizzatrici si impegnano a premiare almeno i primi 5 arrivati uomini e donne. Il Comitato organizzatore si impegna a fornire premiazioni minime per le categorie Fidal. 

    punteggi

    Punteggi individuale: il 1° classificato di ogni categoria otterrà 25 punti, 22 il 2°, 20 il 3°, 19 il 4°, da qui a scalare sino a un punto ottenuto dal 22° e successivi. 

    Punteggi di Società i punti saranno cosi assegnati:

    Per tutte le categorie 40 punti al 1° classificato a scalare fino a 1 punto assegnato dal 40° e successivi. Per la manifestazione “Campestre staffetta a coppie” che si terrà il 6 marzo 2017 presso la Canottieri Mincio i punteggi verranno attribuiti alle coppie appartenenti alle seguenti categorie: Donna – Donna; Donna – Uomo; Uomo – Uomo Under 88; Uomo – Uomo Over 88 .

    classifiche

    Criterium Provinciale di corsa campestre

    Per la classifica individuale del Criterium Provinciale di corsa campestre verranno sommati i punteggi individuali ottenuti nelle manifestazioni che si terranno a Mantova, Suzzara e Libiola nelle date previste dal calendario senza scartare nessuna gara.

    A parità di punteggio si terrà conto del miglior piazzamento nelle gare disputate, perdurando lo stato di parità verrà proclamato vincitore l’atleta più anziano.

    Costo iscrizione per gare di corsa campestre: 3 ( tre) euro .

    Criterium Provinciale di corsa su strada

    Per la classifica individuale del Criterium Provinciale di corsa su strada verranno sommati i punteggi individuali ottenuti nelle singole manifestazioni su strada scartando i peggiori due punteggi. ( non si terrà conto dei punteggi ottenuti alle gare di corsa campestre). 

    A parità di punteggio si terrà conto del miglior piazzamento nelle gare disputate, perdurando lo stato di parità verrà proclamato vincitore l’atleta più anziano.

    Costo gare su strada:- 5 (cinque) euro.

    Classifica di Società.

    Per la classifica di Società si sommeranno i punteggi di società di ottenuti da tutti gli atleti  in tutte le gare previste nel calendario sia campestri che su strada. 

    Ad ogni società organizzatrice di gara avrà 150 punti di bonus per ogni gara organizzata. 

    In caso di parità si terrà conto dei piazzamenti degli atleti nelle classifiche individuali.

    Premiazioni:

    Premiazioni individuali 

    Nella classifica finale verrà premiato il primo atleta di tutte le categorie previste dal regolamento federale per il Criterium Provinciale di corsa campestre e i primi tre atleti/e per quanto riguarda il Criterium Provinciale di corsa su Strada. 

    Premiazioni di società.

    Verranno premiate tutte le società della provincia affiliate alla FIDAL della provincia di Mantova. 

    La data e la sede della premiazione finale del criterium verrà decisa in sede di assemblea autunnale. 

    Il comitato organizzatore provvederà periodicamente alla compilazione delle classifiche di categoria e di società relative al Criterium che verranno diffuse con i soliti canali

    Le classifiche diventano ufficiali dopo 15 giorni dalla diffusione; oltre tale termine non saranno accolti reclami diversi da palesi errori di compilazione. 

    La Fidal, e le società che organizzano le varie gare, declinano ogni responsabilità per quanto possa accadere a cose e/o persone, prima, durante e dopo le gare.

    Per quanto non contemplato nel presente regolamento vigono le norme tecniche e statutarie della Federazione di Atletica Leggera.

    Le società organizzatrici si impegnano inoltre a rispettare le seguenti condizioni: 

    Versare alla FIDAL Comitato Provinciale Mantova la tassa di adesione che verrà fissata con successivo accordo.

    Accettare gli sponsor della manifestazione “Sportime” e “BigBang” mettendo eventualmente a disposizione uno spazio espositivo nell’ambito della manifestazione, e inserendo i loghi degli stessi sui volantini della manifestazione.

    Utilizzare i chip ed i pettorali proposti e distribuiti da FIDAL Mantova ed accettarne le modalità di acquisto/noleggio (5 € per l’attivazione con validità anno solare, 1€ per il noleggio giornaliero).

    Mettere a disposizione del GGG Mantova sulla linea di arrivo un gazebo o similare per riparo da pioggia o sole, un tavolo ed una presa elettrica da 220V.

    Mettere a disposizione del GGG Mantova un locale od una zona adeguata dotata di tavoli, sedie e corrente elettrica per le operazioni di segreteria pre e post gara. 

    Fornire un adeguato fondo cassa in moneta per gestire i resti.

    Prevedere uno speaker con possibilità di divulgazione informazioni.

    Individuare una persona in qualità di responsabile della manifestazione che collabori con i giudici durante tutto lo svolgimento della gara.

    Inviare al Comitato Provinciale Fidal una copia del regolamento o volantino della gara prima della divulgazione pubblica ed almeno 15gg prima della data di svolgimento per approvazione.

    Assicurare la presenza del medico di servizio che deve obbligatoriamente essere presente sul posto 30’ prima del via per sorvegliare le fasi di riscaldamento.

    Predisporre un mezzo apripista ed un mezzo di FINE GARA con cartelli identificabili che segue l’ultimo concorrente ed avvisa volontari sul percorso e giudici d’arrivo del fine-gara.

    Fornire un recapito telefonico del volontario sul mezzo di fine gara e del medico.

    Dichiarare la lunghezza del percorso in modo preciso prima della partenza della gara esponendolo in modo evidente al tavolo iscrizioni e predisporre cartelli indicatori della distanza già percorsa ogni Km.

    Prevedere un tempo limite per la manifestazione da indicare chiaramente nel volantino della gara.

     Se nel contesto della manifestazione è previsto un percorso per la camminata non competitiva, questo non deve ostacolare lo svolgimento della gara agonistica e gli arrivi devono essere separati e ben distinti.

Contatti

Contatta il Gruppo Podistico Virgiliano

poster 02 gp

GPV